Most Popular


test
test test test test test test test test test test test test test test test ...





Napoli, dava soldi a chi votava alle primarie. Ora il Pd lo candida

Rated: , 0 Comments
Total hits: 64
Posted on: 05/07/16
Il suo nome balzò all'onore delle cronache in occasione delle primarie del Pd a Napoli. In un video-scoop pubblicato da Fanpage si vedeva un uomo che, all'esterno dei seggi, dava un euro a uno degli elettori. Il caso destò scalpore ma, alla fine, la commissione di garanzia del Pd provinciale archiviò la sua sua posizione. Nulla di grave, insomma. Tanto che oggi quella stessa persona si ritrova in lista per il consiglio comunale di Napoli. Stiamo parlando di Antonio Borriello, consigliere comunale uscente e prontamente ricandidato dal suo partito.L'imbarazzante posizione di Borriello fu archiviata perché la commissione di garanzia ritenne legittimo "prestare a un amico di lunga data un euro che in quel momento non aveva con sé, per consentire alla moglie di votare". Ma è doveroso precisare che Borriello non era l'unico scovato a distribuire monete agli elettori.Ex bassoliniano di ferro, in queste primarie Borriello dapprima aveva firmato a sostegno della candidatura di Bassolino, salvo poi cambiare idea a favore della renziana Valeria Valente. "L'ho fatto - raccontò subito dopo lo scandalo - per non essere scortese come partito. Faceva freddo, erano venuti lì, non avevano l'euro e così gliel'ho dato io, ma l'ho fatto davanti a tutti, mica di nascosto". Ovviamente finì a tarallucci e vino. Anche se qualcuno, nello stesso Pd, aveva detto chiaramente che si trattava di una cosa molto grave. Il segretario del Pd di Napoli, Venanzio Carpentieri, disse che si era trattato "di episodi da condannare senza mezzi termini", anche se poi corresse il tiro sottolineando che, essendo "casi isolati", non avevano influito sulla regolarità complessiva del voto. Alla fine Bassolino fu sconfitto per una manciata di voti (452 voti su oltre trentamila). Il video dello scandalo (guarda).




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?